La fallacia di Climbook: riflessioni sul grado

Scritto da Jolly Lamberti il 05-04-2021 in Climbook

Come nacque Climbook
Prima del 2008 ho sempre tenuto un diario dove annotavo le vie che salivo: se le avevo salite a vista, il numero dei tentativi, la data, la bellezza. Notai che molti scalatori tenevano il famoso “quadernino” delle vie, una sorta di registro (log-book) delle scalate. Da qui mi venne l’idea di Climb-Book.
Era il 2007, il web stava diventano “2.0”, e l’idea principale del 2.0 consisteva nel fatto che gli stessi utenti potevano arricchire di contenuti un portale; molti nuovi siti che stavano nascendo non erano più a senso unico, dall’alto verso il basso, bensì le informazioni si aggregavano dal basso verso l’alto: gli utenti interagivano per creare i contenuti.
Volevo che gli scalatori aprissero al mondo i loro diari. L’ottimo Paolo Zaccagnini scrisse il codice e Climbook sbocciò – all’inizio lentamente, come una primula che spunta tra la neve.
Da quel momento l’utilizzatore finale poteva disporre di una guida le cui informazioni non scaturivano più dal giudizio (spesso erroneo) di una sola persona, ma dalla media di innumerevoli giudizi soggettivi. Se cento persone decretavano che Lola Falana era un 7b duro e Ghostbusters un 6a facile, molto probabilmente questo stava a significare che i gradi “ufficiali” erano sbagliati. Voleva essere un nuovo modo per creare una guida democratica che risolvesse l’annosa questione dei gradi, che fino ad allora venivano decisi a tavolino da una sola persona, o si tramandavano come un dogma; oppure, peggio ancora, venivano considerati “soggettivi” (aborro questa definizione, perché non è veritiera).
Ma.
Anche se grossolanamente tutto questo sembra funzionare, ci sono degli errori sistematici e dei pregiudizi che inquinano il sistema. Se vogliamo usare un termine di moda, potremmo parlare di bias. Ci sono dei bias. E grossi pure.

Ripetizioni recenti

Dantes P.Picasso Terminal 7a
7a.2
4° giro
Limetta La pazienza finita Pennadomo (Resegone, Resegonest) 7b
7b.3
On Sight
Limetta Chitini Pennadomo (Resegone, Resegonest) 7b
7b.5
On Sight
Limetta Resegone L2 Pennadomo (Resegone, Resegonest) 7b
7b.1
N/D
Limetta Paranoia sessuale Pennadomo (Cima fumosa, Solitudine, Dietro le placche, Placche dell'Oasi) 7b+
7b+.7
On Sight
Limetta Fallo Pennadomo (Cima fumosa, Solitudine, Dietro le placche, Placche dell'Oasi) 7b
7b.3
On Sight
Zari Zari Caschi male Grotti (Bronx) 7a+/7b
7a.1
On Sight
camilla leporoni Welcome into the big wall Gola di Frasassi (Sulfuria) 7b
7b.1
2° giro
Ciccio Formaggio Electric blue Collepardo 7a
6c+.3
On Sight
Ciccio Formaggio Preistoria Collepardo 7a
7a.5
Flash
Ciccio Formaggio Ecstasy Collepardo 7b+
7b+.1
2° giro
Matteo Rossi Hamburger Power Fraioli 7b
7b.3
9° giro
Max Lupo Le Flemmatiche Subiaco (La Segheria) 7b
7b.1
7° giro
Francesco Roso La sacra sindrome Subiaco (La Segheria) 7b
7b.5
4° giro

Ultimi commenti

Falesia chiusa?: L'informazione risale alla scorsa estate, poi tra lockdown e amenità varie mi sono dimenticato di inserirla. Ad ogni modo avevo saputo da un...
Info : La via ha i primi 6 fittoni in comune con altà infedeltà, poi inizia un lungo traverso verso destra fino in catena. Sono consigliati i rinvii lunghi
Ok, grazie mille. La prossima volta studierò meglio il tutto :)
Nuovi tiri: Dopo "vertical aids" c'è "fessurine 6b", dopo "vipera" c'è "duellanza 6c", dopo "magiche sensazioni" c'è "senza nome 6a+". Grassie
Ho collaborato alla chiodatura di questa via. Il grado ufficiale provvisorio è 7a+/7b dato dal chiodatore e primo a liberarla. In alto si attacca la fessura ...
Giunti al terrazzone sopra il diedro del secondo tiro di Una casa piena di gatti, dove si congiunge con Lecca Lecca, il diedro strapiombante è Spartakusbund,...
Situazione strana... E' zona ZPS ma non esistono delibere del comune di Cerveteri al riguardo, né ci sono mai stati interventi da parte della forestale. E' a...