Elogio della inconsapevolezza. Estratto dalla rivista Up-Climbing n°4

Scritto da Jolly Lamberti il 05-12-2019 in Psicologia
384b988c 176c 48c6 93d5 24832d272e27

Anche se è uno scenario terribile, c’è la possibilità che la nostra mente sia solo un mazzo di neuroni, che l’anima non esista e che le emozioni non siano altro che algoritmi. La differenza tra la mente umana e le macchine non è certo l’intelligenza: tra pochi decenni anche quelle poche abilità nelle quali siamo ancora superiori saranno surclassaste dai software. La vera differenza è la consapevolezza, che (probabilmente) i robot non raggiungeranno mai.
Ma è cosi importante? O la coscienza è solo una piccola imperfezione, un rumore rimasto dopo milioni di anni di evoluzione?
In fondo la maggior parte delle cose che facciamo (alcuni autori dicono il 99%) avvengono in maniera inconsapevole: respiriamo, palpitiamo, camminiamo, sudiamo, secerniamo, inchiodiamo se un gatto attraversa la strada, trasecoliamo, eccetera, in maniera automatica.
Tutto ciò che è veramente potente e creativo, dentro di noi, scaturisce dal magma oscuro dell’inconscio, quel mondo sommerso, si, ma molto più vasto della piccola punta emersa di coscienza.
La consapevolezza ci limita, ci frena, ci rende meno efficienti.

Ripetizioni recenti

Luca Rasi Luna rossa L1 Ferentillo (Balcone) 7a+
7a+.2
2° giro
Luca Rasi Mago 89 Ferentillo (Balcone) 7a+
7a+.3
2° giro
Kabir Godi Topolino Onzo (Alto) 7b
7b.2
3° giro
Mago Gli invidiosi Grotti (Grotti Bassa - Nuovo Settore) 7a
7a.1
5° giro
raphael Caimano Rocca Carpanea (Monte Sordo - Alveare, Placca di Mu, Pilastro di Mu) 7a
6c+.9
2° giro
Iarwain Troppo allenamento Ferentillo (Balcone) 7b
7a+.3
2° giro
Demetrio Genazzani Apartheid Bassa Valsesia (Ara e Pilastro di Hokuto) 7a+
7a+.5
2° giro
Federico Forte Frio Valle di Rian Cornei (Camelot 1) 7a
7a.7
2° giro
Luca Lollobrigida Fasa Pietrasecca (Vena Cionca) 7a
7a.5
2° giro
Paolo Fazzini Eresia Pietrasecca (Vena Cionca) 7b+
7b+.9
23-30 giri
romano costantini BaRocca Roccamorice 7b+
7b+.5
On Sight
DASC Miguel Gómez Paredes del pantano (El balcón, Algarrobo, Oasis, Chorreras, Serengueti, Master) 7a+
7a+.5
2° giro
Matteo Oettam Nerone Colosseo 7a
7a.1
2° giro
Macu Miguel Gómez Paredes del pantano (El balcón, Algarrobo, Oasis, Chorreras, Serengueti, Master) 7a+
7a+.5
2° giro

Ultimi commenti

Grazie, ho riordinato le vie e inserito Sposi bagnati, senza grado però, perché non ho conferme di un grado ufficiale. Se hai informazioni in merito, fammi s...
Grazie, l'ho inserita con grado da confermare
Grazie, ho modificato i nomi!
grazie, ho corretto
Correzione nome: Il nome giusto è "L'arca di Nole' ", in onore di Donato Nole', mitica guida alpina ossolana
Ordine vie: L’elenco vie è impreciso nell’area di Kyros. L’ordine dopo Born/Re Solae è: Slavo, Nononano, La fossa del cinabro L2, variante di Kyros, Kyros, L...
Nuova via spittata alla pala di collepardo: Tra Crazy horse e Scorpio e stata attrezzata una nuova via che si chiama "LA FINE DEI GIOCHI" grado 8B già libera...
vie n. 38 e 39: Ciao. Secondo la guida di Gallo, Oltre Finale, le vie numero 38 e 39 che qui e sulla guida della ASD Climbers Toirano, "Arrampicare tra Basur...