1. Home
  2. Italia
  3. Lazio
  4. Via Aurelia
  5. Sasso (Paretone)

Sasso (Paretone)

Vie
51
Vie con ripetizioni
43
Ripetizioni
265
PDF

La falesia è di nuovo accessibile. Evitare soltanto gruppi troppo numerosi e naturalmente comportarsi educatamente. Riportiamo di seguito le informazioni aggiornate per l'accesso.

Dall’uscita di Cerveteri della Roma Civitavecchia raggiungere l’Aurelia e percorrerla in direzione Civitavecchia. Al Km 42,700 svoltare a dx per Manziana-Bracciano-Sasso. Giunti al Km 3 svoltare a sx per via Monte Li Pozzi. Percorrerla fino alla fine del tratto asfaltato e parcheggiare a destra in un piazzale sterrato.

A destra all’altezza del numero civico 16, parte un sentierino in discesa. Dopo appena 20 metri ci si accosta alla rete di recinzione e si percorre il sentiero che la costeggia fino al suo termine, pochi metri sopra un torrente. Aggirare la recinzione, risalire 30 m fino alla staccionata, scavalcarla e proseguire a destra per il sentierone fino a una seconda staccionata, scavalcarla, scendere al torrente e attraversarlo. Risalire brevemente lungo il torrente e poi alla base della parete, dove si trova l’attacco di Smisurata preghiera (15/20’ dal parcheggio). Risalendo a dx si trova l’attacco delle altre vie del Paretone e poi del Torrione Sud.

Testo e informazioni: Guido Antiochia, che ringraziamo.

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
5b+
5b+.5
5a+
5a+.4
5b
5b.4
5b
5b.4
5c
5c/5c+
5c+
5c+.6
6a
6a.3
6a
6a.5
6a+
6a+.2
6c
6b+.7

Statistiche

Commenti

nnaarrddii
nnaarrddii ∙ 3 anni fa

vie da aggiungere

dopo "Aureliano Buendia" ci sono:
"KhoraKhané" 6b+ (35m 18 rinvii)
"Far finta di essere sani" 6a (38m 17 rinvii)

Giulia - gi erre [admin]
Giulia - gi erre [admin] ∙ 3 anni fa

ciao e grazie, le ho inserite, spero nella posizione corretta. qual è la fonte del grado?
grazie :)

nnaarrddii
nnaarrddii ∙ 3 anni fa

l'ultima relazione trovata su lazio verticale

nnaarrddii
nnaarrddii ∙ 3 anni fa

via multipitch smisurata preghiera

sarebbe opportuno dividerla da L1 a L10 i gradi ecco relazione e gradi

L1 (5b, 25m, 8 prot) Si attacca a dx dell’albero, prima per placca e poi per diedro si giunge ad una zona più facile.
Sosta a dx di un alberello sotto il salto della parete.
L2 (6b, 22m, 11 prot) Si affronta il difficile muro (tratto chiave azzerabile), poi per fessura si perviene ad una zona
molto più facile, fino alla sosta.
L3 (5c, 36m, 12 prot) Prima per facile rampa, poi per un breve diedro; dopo un tratto camminabile (a metà si può
traversare a dx e raggiungere la sosta di Sesso Meccanico e affrontare il tiro (5c), dopo 10m le vie si
ricongiungono) si affronta una larga fessura. Al termine evitare un grosso masso appoggiato a sx (facile), poi sotto
strapiombi si traversa a sx, si sale ad un 1° terrazzo con sosta, poi per gradoni (altra sosta) si arriva in cima al
pilastro. L’ultima parte è in comune con Sesso meccanico, un 3° tiro del Paretone.
L4 (5b il diedro, 39m tot, 12 prot) Si prosegue per facile cresta in parte camminabile, si affronta un 1° muretto,
poi si passa a dx di un caratteristico gendarme (il sigaro del Che), facile ma prestare attenzione ai massi
accatastati (possibile sosta). Si affronta un diedro verticale (5b) (in alternativa si può andare a dx, passo atletico di
6a), poi per cresta alla comoda sosta. Di qui si prosegue brevemente fino alla 1a Punta (vecchio cordone), dove si
trova un fix con moschettone per sicura e si scende di nuovo alla sosta.
L5 (III, 14m, 2 prot) Si scende disarrampicando indietro per pochi metri e poi sulla dx. La 2ª protezione è alta,
conviene assicurarsi in moulinette, ma si può fare anche in doppia.
L6 (5a, 24m, 9 prot) Il tiro parte a dx dove c’è una comoda selletta. Si segue il filo dello spigolo prima a dx, poi a
sx, fin sulla vetta della 2a Punta. Sosta su un intaglio. Attenzione al grosso masso (appoggiato) sulla vetta.
L7 (4a, 21m, 6 prot) Si scende brevemente dalla parte opposta sulla dx (4a, 3 prot) e dalla selletta si risale il filo di
cresta (4a, 3 prot). Poi più facilmente alla cima della 3a Punta. Qui termina la Ronci Miretti (via alpinistica del
1973).
L8 (4a, 27m, 5 prot) Facilmente in cresta alla poco accennata 4a Punta (II, 10m, sosta con 2 fix da collegare), poi
si scende ad una selletta (3a, 6m). Dopo la protezione prendere una rampetta sulla dx e poi un brevissimo diedro
porta in cima alla 5a Punta. Da qui, sul versante opposto, traversare a sx in leggera discesa, fino alla sosta sul filo
dello spigolo. È preferibile che il 1° di cordata, dopo essere passato, sganci l’ultima protezione, poiché la cresta
costituisce una protezione naturale, la corda scorre meglio e alla sosta si può far scavallare la corda sulla sx
riducendo gli attriti.
L9 (4b, 26m, 4 prot) Si scende per 10m (4a, in moulinette) fino ad una selletta, si segue il filo di cresta e giunti ad
un terrazzo ci si sposta a dx aggirando lo spigolo in salita, giungendo così alla sosta in vetta della 6a Punta. Da qui
ci si cala in doppia sulla sx, alla base di un evidente camino.
L10 (5c, 21m, 8 prot) Si attacca a dx del camino superando un albero orizzontale senza toccarlo, fino ad un comodo
terrazzo e si entra nel camino. Poi per facile rampa si arriva in catena, dove c’è il libro di vetta

Giulia - gi erre [admin]
Giulia - gi erre [admin] ∙ 3 anni fa

Grazie per le informazioni, ho inserito i singoli tiri.

Ocram1984 ∙ 9 mesi fa

Una volta raggiunta la vetta come si scende?

Guido Antiochia ∙ 9 mesi fa

Discesa da Smisurata preghiera.

Ci si cala dall'ultima sosta a sinistra nel bosco non fermandosi al primo terrazzone ma quasi alla fine della corda. Di lì scendendo nel bosco per via intuitiva e qualche segnalazione si raggiunge l'attacco della via

Guido Antiochia ∙ 2 anni fa

Il proprietario del terreno dove passa il sentiero lo chiuderà a breve con delle reti causa fuga vacche. Ci indica anche dove tracciare un nuovo sentiero che non crea inconvenienti. A breve ci metteremo all'opera e a lavori completati ve ne daremo notizia con tutte le indicazioni necessarie. Nel frattempo vi chiediamo di non frequentare la falesia

Giulia - gi erre [admin]
Giulia - gi erre [admin] ∙ 2 anni fa

Nuovo accesso alla falesia

Sono stati terminati i lavori di rifacimento dei sentieri di accesso alla falesia che, quindi, è di nuovo visitabile. Riportiamo nella descrizione della falesia le informazioni di accesso aggiornate, con un ringraziamento a Guido Antiochia.

Giulia - gi erre [admin]
Giulia - gi erre [admin] ∙ 2 anni fa

Nuove vie

Sono state aggiunte diverse nuove vie: Sfumature di grigio, Salvini... emigra in Libia! (3 tiri), Variante del tetto

Guido Antiochia ∙ 1 anno fa

Chiusura 5 gennaio 2023


Causa battuta di caccia la falesia non sarà accessibile il 5 6 e 7 gennaio 2023. Dall'8 di nuovo accesso libero.

Guido Antiochia ∙ 1 anno fa

Chiusura falesia

Causa proibizione dei proprietari la falesia di Sasso detta anche Monte Sassone o Sassi di Furbara è chiusa. Vi preghiamo di non venire. Se la situazione si sbloccherà ne daremo notizia

Giulia - gi erre [admin]
Giulia - gi erre [admin] ∙ 1 anno fa

Grazie per la comunicazione, ho provveduto a modificare la descrizione di questo e degli altri settori.

Guido Antiochia ∙ 9 mesi fa

Riapertura falesia

La falesia è di nuovo accessibile. Evitare soltanto gruppi troppo numerosi e naturalmente comportarsi educatamente

Guido Antiochia ∙ 9 mesi fa

Relazione dell'accesso

PARETONE: Dall’uscita di Cerveteri della Roma Civitavecchia raggiungere l’Aurelia e percorrerla in direzione Civitavecchia. Al Km 42,700 svoltare a ds per Manziana-Bracciano-Sasso. Giunti al Km 3 svoltare a sinistra per via Monte Li Pozzi. Percorrerla fino alla fine del tratto asfaltato e parcheggiare a destra in un piazzale sterrato.
A destra all’altezza del numero civico 16, parte un sentierino in discesa. Dopo appena 20 metri ci si accosta alla rete di recinzione e si percorre il sentiero che la costeggia fino al suo termine, pochi metri sopra un torrente. Aggirare la recinzione, risalire 30 mt fino alla staccionata, scavalcarla e proseguire a destra per il sentierone fino a una seconda staccionata, scavalcarla, scendere al torrente e attraversarlo. Risalire brevemente lungo il torrente e poi alla base della parete, dove si trova l’attacco di Smisurata preghiera (15/20’ dal parcheggio). Risalendo a dx si trova l’attacco delle altre vie del Paretone e poi del Torrione Sud.

Giulia - gi erre [admin]
Giulia - gi erre [admin] ∙ 8 mesi fa

Grazie, ho riportato tutte le informazioni

Accedi per commentare
© Climbook
Aggiornamenti | Assistenza
DISCLAIMER
L'arrampicata è un'attività potenzialmente pericolosa, chi la pratica lo fa a suo rischio e pericolo. Climbook e i suoi utenti non sono responsabili di eventuali incidenti che possano accadere utilizzando le informazioni presenti sul sito. È responsabilità esclusiva dell'utente assicurarsi di verificare sul posto, di volta in volta e con l'aiuto di persone esperte, le informazioni presenti su Climbook, prima di intraprendere qualsiasi scalata, e di rispettare le norme di sicurezza.