Dettagli via

Nome
Omega
Falesia
Capo d'Uomo Elenco vie
Regione
Italia - Toscana
Area
Monte Argentario
Grado ufficiale
6a
Media grado proposto
6a.1
Bellezza secondo gli utenti
 
Numero ripetizioni
61

Ripetizioni

Data Utente Grado proposto
19-05-2019
Dadi 6a.3
On Sight
01-05-2019
Dan Fasano 6a.7
On Sight
01-05-2019
Eve 6a.5
On Sight
01-05-2019
Makim 6a.4
Flash
01-05-2019
Jerico Di Cinti 6a.5
On Sight
14-04-2019
5c+.5
On Sight
13-04-2019
Paolo DeBo 6a.5
On Sight
13-04-2019
v.rmn 6a.2
On Sight
07-04-2019
Federico(il ferro) 6a.2
On Sight
31-03-2019
Adri Charlie 6a.5
On Sight
16-02-2019
Folgorino 5c+.5
On Sight
30-12-2018
Brucaliffo :-) 6a.5
Flash
27-10-2018
matteclimb molto molto bella, con spittatura molto corta....non è un 6a però 5c+.5
On Sight
07-10-2018
Dariowon 6a.4
On Sight
11-02-2018
Casey Rant 6a.2
On Sight
11-02-2018
Marco C 6a.5
On Sight
31-01-2018
v.z 6a.1
On Sight
06-01-2018
MezzaNenne 6a.3
On Sight
04-06-2017
Marta 6a.1
Flash
04-06-2017
Elisa Lottini 6a.3
On Sight
04-06-2017
Klèr 6a.2
On Sight
27-05-2017
Francesco V 5c.2
On Sight
06-05-2017
archim 6a.4
On Sight
23-04-2017
Natty 6a.5
On Sight
18-04-2017
Mauro Di Benedetto Bella e lunga. Spittatura estremamente corta. Moschettone molto duro da aprire. Potrebbe servire la manovra 6a.1
On Sight
26-02-2017
Panteha 6a.2
Flash
14-01-2017
Graziano Sotto Corona 6a.1
On Sight
31-12-2016
Iarwain 6a.0
On Sight
31-12-2016
Kalypso 6a.1
On Sight
09-10-2016
Vito Rock servono 18 rinvii, se volete metterli tutti... 5c+.5
On Sight
06-10-2016
giocchins 6a.3
On Sight
17-09-2016
Lucio Ferranti 6a.2
On Sight
17-09-2016
Alessandro (VT) 5c+.8
On Sight
03-06-2016
daniele marai 6a.5
On Sight
15-05-2016
Claudio Stenti 6a.1
On Sight
14-05-2016
Martinique 6a.1
On Sight
14-05-2016
Alfredo Carone 5c+.5
On Sight
25-04-2016
Gabo Via bella e di piacere con belle prese nel finale 6a.5
Flash
25-04-2016
Nemo 6a.2
On Sight
25-04-2016
Sandro 6a.2
On Sight
24-04-2016
Stefano Di Marco 6a.2
On Sight
23-04-2016
Tati 6a.3
3° giro
13-03-2016
Cavigi LC 6a.2
Flash
12-03-2016
Mari M 6a.3
On Sight
21-02-2016
groppo 6a.2
On Sight
10-01-2016
Showtime Viaggione. 6a.5
On Sight
31-12-2015
New ageism Bellaaa, lunga e continua! Molti spit, ma spesso è possibile rinviare e recuperare il rinvio precedente. 6a.4
On Sight
28-11-2015
Gabriele Frescucci 6a.2
Flash
24-11-2015
Gert Dal pozzo 6a.2
On Sight
22-11-2015
Gæleis 6a.4
On Sight
17-10-2015
Roby Climb 6a.2
On Sight
13-08-2015
lollol 6a.5
On Sight
28-06-2015
Malato 86 6a.5
On Sight
11-01-2015
PlacMan 5c+.5
On Sight
11-08-2014
Mr. Purple 5c.5
On Sight
14-06-2014
Dylan Dom 5c+.5
On Sight
14-06-2014
Daniele Ioannucci 6a.5
On Sight
14-06-2014
Luca Ferretti 5c+.5
On Sight
21-08-2013
Marina S 6a.5
On Sight
06-05-2013
Giulio Carlo Ceccarelli 6a.5
On Sight
06-05-2013
Oronzo Canà Superato uno strapiombino iniziale si prosegue per un'esile fessura sino a un diedro aperto che si risale completamente. 6a.5
On Sight

Commenti degli utenti

@Oronzo Canà

Grazie, ho aggiunto la via.
ho anche riposizionato Pilastro Bonatti. Si trattava di un mio errore di inserimento, tra l'altro. Meno male che qualcuno controlla :-)

06 Mag 2013

Ma questa era quella che prima della richiodatura veniva data 5a ...

06 Mag 2013
@Pepè Aleppe

Può darsi. A volte la richiodatura modifica anche il percorso originario.
Comunque la fonte degli elenchi e dei gradi è un articolo di Planet Mountain scritto dalla guida alpina Eraldo Meraldi, che ha richiodato tutta la falesia e aperto anche nuove vie, e io sarei dell'idea di lasciare le cose così.. E chi ci "sente" un grado diverso può dirlo nel grado proposto ;-)

06 Mag 2013
@Pepè Aleppe

Certo è che nel vecchio elenco di Climbook, preso da In cerca di guai, non c'era nessuna via di nome Omega. L'ho aggiunta io stamattina... Invece una via che nella vecchia guida era data 5a ed ora è stata rivalutata (presumibilmente da E. Meraldi) a 5c è L'isola persa, che sta 4 vie a dx di Omega. Puoi leggere questa info direttamente nella nota, messa da me quando ho fatto l'aggiornamento.

06 Mag 2013

Non so. Penso che il grado 5a fosse sbagliato. La feci come prima via e mi ricordo che iniziai a imprecare "ma quale 5a???" Ha una partenza in leggero strapiombo, alcuni metri certamente non da 5a, poi entra in un diedro e va su fino alla fine sul facile, ma allora la chiodatura era da viaggio.

08 Mag 2013
@Pepè Aleppe

come si fa a dimostrare in un numero finito di passi che un grado è giusto? Se un nome è giusto, lo si può dimostrare, carte alla mano. Ma un grado? Un grado può essere tutt'al più ufficiale. Noi qui su Climbook affrontiamo la questione dal punto di vista filologico, in base a documenti e testimonianze. Si tratta di un punto di vista critico, naturalmente, perchè sottoponiamo agli utenti tutte le fonti che ci è possibile reperire (quando ci è possibile, si capisce): grado dato dal chiodatore (possibilmente con l'anno di apertura), grado proposto dal primo salitore, grado confermato, grado dato dalle diverse guide e dalle diverse edizioni delle guide, grado proposto dai singoli scalatori.
Se invece qualcuno conosce i gradi veri, ce li dica. Noi qui il grado lo rappresentiamo.

Perchè il grado è un aspetto della realtà. E la realtà non la si conosce, ma la si rappresenta.

Il fatto che la rappresentazione sia carente, poi, non impedisce di fare realizzazioni eccezionali. Ad esempio i naturalisti dell'antichità disponevano di una rappresentazione dell'universo piuttosto lacunosa (con la Terra al centro, mi pare) eppure prevedevano le eclissi con una discreta accuratezza scientifica.

Non è importante avere una rappresentazione completa, esatta e veritiera, ma è importante conoscere i limiti della rappresentazione di cui si dispone, e saperla usare per ottenere dei risultati. O anche solo per divertirsi.

08 Mag 2013

Scusa... io non sto a fare filosofia. Questa è la falesia dopo la richiodatura: http://www.planetmountain.com/rock/falesie/settore.html?idfalesia=184&idsettore=1
e questo il topo delle vie "prima" della richiodatura: http://digilander.libero.it/gac2002/elenco_capoduomo.htm

Come vedi, fra histerya e spirito saraceno ci sono sempre due vie, di lunghezza 27-28 metri, ma una ha una variante nella parte alta.

Prima queste due vie erano date 5a e 5c
ora sono date 6a+ (pilastro bonatti, la variante alta)
5c+ e 6a
e sono le due "senza nome" di prima: date allora
5a e 5c

Come faccio a dire che una via non è 5a?
Dopo qualche lustro che scalo penso di poterlo dire. Tutto qua.

10 Mag 2013
@Pepè Aleppe

Grazie del link al vecchio topo di Capo d'Uomo.

Io lo so benissimo che tu hai lustri di esperienza. Chi lo sa quanti ne hai visti di 5a che sono stati ottenuti per conversione numerica di un V storico (dei tempi di Bonatti, o giù di lì, per intenderci), gradato V quando la scala dei gradi era chiusa al VI. Perciò di una difficoltà di poco inferiore al massimo concepibile per quei tempi. Molte di queste vie non sono state ancora rivalutate e hanno ancora come grado ufficiale 5a. Nel senso che un ragazzetto appena uscito da un corso di arrampicata può andare in una qualche falesia storica, leggere 5a (o 4c) scritto sotto una via e trovarsi a scalare su un V dei primi anni 80, chiodato ancora da paura, per rispetto alla chiodatura storica originale.

Ora, tu puoi dire al nume tutelare della falesia, che con amore e rispetto per la storia ha rimesso gli ancoraggi là dove c'erano quelli originali, e convertito l'antico V in 5a: "per me questa via non è 5a". Lui ti può rispondere "Ah si? Non è 5a? Dimmi il grado VERO della via". Qualsiasi grado tu dica, lui (se non vuole dartela vinta) potrà sempre trovarti un'altra via per la quale dire "ah, ma se quella ha questo grado, allora questa non può avere il grado che dici tu. Ah, ma i gradi di quella antica falesia Ligure!! Ah ma i gradi di quella leggendaria falesia della Provenza!!". E con le armi della logica non addiverrete mai a una conclusione, se non ne avrete voglia.

Per me il metodo migliore rimane quello che usiamo qui. Sia ufficiale il grado che lo scalatore ignaro trova sulla guida più popolare e recente (o sulla errata corrige più recente, o dei chiodatori; noi qui annotiamo tutte le fonti, ma una la prendiamo come ufficiale, a nostra discrezione, e la indichiamo). E poi, che ognuno dia la sua valutazione personale (anche con qualche giudizio sulla chiodatura, magari)... All'aumentare del numero di ripetizioni e delle valutazioni, disponendo di informazioni sulle diverse fonti, alla fine una rappresentazione plausibile della difficoltà della via la si ottiene... Però, filosoficamente parlando, la si ottiene asintoticamente, cioè non con un numero finito di passi.
Tutto qui.

10 Mag 2013

..e se qualcuno ci può suggerire un metodo migliore e più democratico per capirci qualcosa sulla difficoltà delle vie dando uno sguardo veloce a una tabella e a un istogramma, e senza dover estrarre il succo di un lungo elenco di chiacchiere, che ce lo suggerisca. Lo prenderemo in seria considerazione.

10 Mag 2013

No. forse non ci siamo capiti. Io non stavo discutendo il grado. Stavo solo dicendo che la via x, ora data 6a, era prima la via y data 5a. Nessun problema. Nessuna polemica. Era solo per identificare la via.
Se il 5a era solo un refuso tramandato da sito in sito, o una sbanfata di qualcuno non lo so e nemmeno mi interessa.
Di situazioni così è pieno il web. (e l'arrampicata... :-) )
ciao.

10 Mag 2013
@Pepè Aleppe

ok, le polemiche sui gradi sono uno spreco di spazio nel db. Invece vale la pena di cercare di capirci qualcosa sugli itinerari. Purtroppo non ho a disposizione i tracciati delle vie ai tempi dei vecchi aggiornamenti, che sono stati almeno tre. Cercherò di procurarmeli.
Al momento perciò non ti so dire se la via che ti ricordi di avere fatto è Pilastro Bonatti o Stalattiti. La descrizione che ne hai fatto pare somigliare a quella di Omega, che ho aggiunto l'altro giorno e dovrebbe essere nuova. Però di diedri su quella parete ce ne sono diversi, e molti attacchi sono in strapiombo, più o meno leggero. Non c'è nessuno tra i nostri utenti che conosce quella parete e ci sa dare qualche indicazione? Grazie in anticipo.

11 Mag 2013

Ho contato le vie. E secondo me è Stalattiti il vecchio 5a fasullo. In alto si porta verso il diedro di Omega.

11 Mag 2013

Ho ritrovato delle foto di quella giornata.
Credo di aver fatto l'attacco di Spirito Saraceno. A un certo punto questa supera a sinistra lo spigolo, quindi il fix non si vede. Ne vedevo invece uno lontanissimo (almeno quattro-cinque metri) in alto a destra e andai verso quello. Poi la via ammorbidiva fino alla catena, su presone. In realtà ho fatto la prima parte di spirito e la seconda di omega credendo di fare un 5a. Da cui una certa perplessità.

13 Mag 2013
Per inserire un commento devi registrarti sul sito.