Regione
Italia - Lazio
Area
Valle dell'Aniene
Falesia
Subiaco
Settore
Regno dei Ragni
Numero vie
13
Vie con ripetizioni
11
Numero ripetizioni
144

Piccolo settore sempre all'ombra, riparato in caso di pioggia. Vie belle ma molto selettivo. Le vie interessanti sono 1 7a, 1 7b+, 3 8a+, 1 8b, 1 8b+, 1 8c.

Accesso: da Subiaco prendere la strada che porta al monastero Benedettino e proseguire verso Jenne. Contare 4 gallerie da Subiaco e appena usciti dalla quarta a dx si vede la parete che si sviluppa in discesa.

Vie più ripetute

Nome Grado Bellezza
Ad occhi chiusi L1

7a

6c+.7
Gommolo

7a+

7a+.4
Il Turco

7b+

7b+.2
Ad occhi chiusi L2

8a

8a.2
Sacro Speco

8a+

8a+.0
Senza nome 1

6c+ in una relazione precedente

6b/6b+

6a+.9
Lo sgradasso

Grado da confermare

7b/7b+

7b.9
Senza nome 2

6b+ in una relazione precedente

6c+

6c+.1

Commenti degli utenti

piccolo gioiellino: vicino roma, zero avvicinamento,all'ombra da mezzogiorno in poi, roccia supercompatta, vie di resistenza alla forza. Nessuna via però sotto il 7b+. ( ci sono un 7a e un 7a+ ma in realtà sono soste intermedie di vie di grado 8.

11 Giu 2010
Lo sgradasso

Via nuova a dx di Il Turco. Grado circa 7b/+

15 Lug 2018

Grazie, ho inserito la via e le info sull'accesso che hai postato

18 Lug 2018
Accesso

DA SUBIACO PRENDERE LA STRADA CHE PORTA AL MONASTERO BENEDETTINO E PROSEGUIRE VERSO JENNE. CONTARE 4 GALLERIE DA SUBIACO ED APPENA USCITI DALLA QUARTA A DX SI VEDE LA PARETE CHE SI SVILUPPA IN DISCESA.

16 Lug 2018
elenco vie sulla sinistra

Partendo da sinistra, dal fondo della falesia, ci sono due vie prima di AD OCCHI CHIUSI.
La prima delle due “muore” su di un fix con maglionerapido, sotto una placca sbruzzolosa coperta di muschio nerogrigio.
La seconda, immediatamente prima di AD OCCHI CHIUSI, pare essere una via con una L1, che termina con un moschettone su di un fix prima di una sbombata (me pare) durella, che può essere a tutti gli effetti una L2.
Entrambe le vie sono SENZA NOME.
Mentre il fantomatico 6a segnato qui in elenco immediatamente prima di AD OCCHI CHIUSI (e quindi comunque alla sua sinistra) non esiste. Malgrado le ripetizioni inserite.

12 Ago 2018

Grazie Ferro, non so come sia possibile che ci siano tre ripetizioni di un 6a in una falesia che non ha nessuna via attorno a quel grado. Le ripetizioni sono molto vecchie e non credo abbia senso contattare gli utenti per domandare loro che via hanno fatto. Al momento ho annotato accanto al nome che la via è inesistente, e salvo testimonianze dell'ultimo minuto dell'esistenza della via, la cancellerò.
Quanto alle due vie senza nome, grazie per le info! Al momento le ho inserite come Senza nome 3 e 4 e senza grado. Spero che qualcuno possa illuminarci per quanto riguarda il grado ufficiale!

02 Set 2018

L’unico senso che mi sento di dare a quelle ripetizioni sul cosiddetto “6a” è che i ripetitori abbiano inserito quella perché non trovavano riferimento nell’elenco presente.
Certamente è la più facile della falesia, ma personalmente non riesco a gradarla meno di 6b non morbido.
È certamente la prima via partendo dall’estrema sinistra della falesia (in discesa) ed attualmente non “muore” più su di un solo fix, perché ora ne è presente un altro accanto. Quindi direi che la “catena” di questo tiro è composta dai due fix, uno con un maillon rapide cicciotto e l’altro con un vecchio moschettone.
La via NON HA una L2. Termina lì. E al momento resta SENZA NOME.
Invece immediatamente a destra, come scritto, c’è una via che (penso per consuetudine e disomogeneità) sia “spezzata” in una L1 (gradata da un po’ tutti sul 6c duretto), che termina su un fix con un vecchio moschettone grossetto, prima di impennarsi sulla L2, della quale non conosco il grado (a naso abbastanza più alto rispetto alla L1).
Anche questa via (L1 e L2) resta SENZA NOME.
Poi ancora a destra, più chiaramente, c’è AD OCCHI CHIUSI (L1 e L2) e via dicendo.

02 Set 2018

Adesso dovrebbe essere tutto a posto :) In caso contrario, sono qui!

02 Set 2018
Per inserire un commento devi registrarti sul sito.